Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Politica Istituzioni e Mercato

Risorse

Banche dati per la ricerca nelle Scienze Sociali 

a cura di Beniamino Masi

 

Indice degli argomenti: 

 


 

PARTITI

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Expert survey/dati aggregati

Partiti

53 Paesi 1950-1962 (ICPPP / see also)

11 Paesi 1960-1990 (Katz & Mair)

25 Paesi 2010-2019 (PPDB)

Risorse, eventi rilevanti, struttura, contesto, funzionamento interno

 

Il PPDB è un dataset per il quale hanno lavorato studiosi da tutto il mondo e offre dati su molti aspetti legati ai partiti. Il primo round è stato rilasciato nel 2017 e comprende 122 partiti da 19 Paesi. Nel 2018 è stato rilasciato un aggiornamento del primo round che aggiunge altri 24 partiti da 6 Paesi. A breve uscirà anche il secondo round, che sarebbe dovuto uscire già a fine 2019.

Nel database sono presenti variabili che descrivono le risorse dei partiti, i loro processi decisionali e i risultati di questi processi. Nel sito è presente anche un archivio degli statuti dei partiti, anche se in lingua originale – quindi non fruibili a tutti.

Questo dataset nasce portando avanti gli sforzi compiuti dal “Party Organizations data Handbook” e il relativo database di Katz e Mair, che copre gli anni 1960-1992. Un ulteriore simile banca dati è quella sviluppata da Janda per il suo “International Comparative Political Parties Project”, riguardante gli anni 1950-1962. 

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Leader dei partiti

13 Paesi 1974-2020

Leader del partito

 

Il ruolo dei leader dei partiti è sempre più rilevante, e questo dataset vuole contribuire alla ricerca su questo filone. Attraverso variabili che descrivono le regole di selezione della leadership, i suoi poteri, la sua composizione, le loro caratteristiche socio-demografiche, questa banca dati fornisce una visione chiara e utile sul tema.

Il progetto è iniziato nel 2017 e ha preso in considerazione principalmente partiti di Paesi post-comunisti, ma il progetto è in crescita e negli anni sta acquisendo sempre più collaboratori e estendendo i casi studiati. Ogni anno viene, inoltre, rilasciato un annuario che riassume lo stato del database.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Expert Survey

Partiti

21 Paesi 1999-2019

Posizionamento destra-sinistra, ideologia, posizione su questioni di policy

 

Il CHES è uno dei più famosi database attualmente in circolo. Si tratta di un expert survey, quindi raccoglie le opinioni di esperti e accademici su un tema. In questo caso si tratta del posizionamento dei partiti su svariati temi, dall’integrazione europea all’orientamento sull’asse destra-sinistra. Dal 1999, ogni 4 anni vengono fatti round di ricerca. Ad oggi sono inclusi 268 partiti da 21 Stati Membri dell’UE, a cui si aggiungono Norvegia, Svizzera e Turchia.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati/expert survey

Programmi elettorali dei partiti

61 Paesi 1979-2019

Posizionamento ideologico, posizione su questioni di policy

 

Il MARPOR è l’archivio più estensivo di programmi elettorali presentati dai partiti in oltre 50 Paesi. Questo dataset continua il lavoro dei precedenti Manifesto Research Group (MRG) e Comparative Manifesto Project (CMP). Tutti i documenti sono codificati secondo diverse variabili che tengono in conto elementi nazionali specifici, e altri comuni a tutti i Paesi della ricerca. L’estensione del lavoro è notevole, prendendo in considerazione più di mille partiti dal 1945 ad oggi.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Partiti e sistemi di partito

20 Paesi 1945-2020

Nuovi partiti, innovazione dei sistemi di partito

 

Piccolo dataset che include, elencandoli, tutti i nuovi partiti che sono nati nell’Europa Occidentale a partire dal 1945. Questo lavoro fornisce, inoltre, dati sull’innovazione dei sistemi di partito, intesa come il livello totale di “novità” presente in un sistema di partito a ogni elezione. Sono presenti 20 Paesi, tra i quali anche Spagna, Portogallo e Grecia, per i quali i dati sono disponibili soltanto dalla data della loro democratizzazione.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Governi

48 Paesi 1876-2019

Componenti del governo, volatilità elettorale, istituzionalizzazione, frammentazione e polarizzazione dei sistemi di partito

 

Questo lavoro, portato avanti da Fernando Casal Bértoa, è una grande raccolta comprendente dati sui partiti componenti i governi di 48 Paesi a partire dalla fine del XIX secolo. Oltre ad elencare in modo molto utile i partiti facenti parte di ogni governo, è possibile trovare anche grafici sulla volatilità elettorale, l’istituzionalizzazione dei sistemi di partito, la loro frammentazione e polarizzazione e altro. Contattando l’autore, probabilmente, è possibile anche ottenere i relativi dataset.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Partiti

33 Paesi 1944-2013

Valori, principi, regolamenti e leggi sui partiti

 

Una delle tendenze delle democrazie Europee moderne è quella di rendere i partiti e le loro strutture sempre più soggette a limitazioni e regolamenti. Tutto ciò ha significato, molto spesso, un aumento delle leggi relative ai partiti. 

Nel tentative di operazionalizzare alcuni degli aspetti della famosa teoria dei “cartel parties”, questo dataset si propone di analizzare le motivazioni che hanno portato a riconoscere legalmente i partiti politici e analizzare le diverse modalità attraverso le quali questo è avvenuto. 

 


 

ELEZIONI

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggio

Candidati

35 Paesi 2005-2013 (2013-2019 non ancora pubblicato)

Background politico, modalità di campagna elettorale, posizionamento sulle policy, ideologia, contesto

 

Questo particolare dataset si occupa di elezioni in un’ottica innovativa: guardando, cioè, ai singoli candidati invece che ai loro partiti. Il CCS è un lavoro che coinvolge molti studiosi da diversi paesi e si occupa di sondare le opinioni dei candidati alle elezioni parlamentari di 35 elezioni tra il 2005 e il 2013, nonché di analizzare molte variabili del contesto (tipo di sistema elettorale, caratteristiche della circoscrizione, ecc). Sul sito è riportata l’intenzione di raccogliere dati anche per il quinquennio 2013-2018, ma, ad oggi, non sono stati ancora pubblicati.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Elezioni

200+ Paesi 1945-2020

Framework elettorale, partecipazione, integrità delle elezioni, leggi elettorali

 

Il Progetto ACE, inizialmente lanciato dall’ONU nel 1998, è una fonte di conoscenza riguardante molti aspetti che coinvolgono le elezioni. 

Oltre a una importante raccolta enciclopedica di informazioni riguardanti le elezioni, sul sito sono presenti dataset riguardanti più di 200 Paesi. Anche se il sito e l’intero Progetto sono intesi come supporto a ONG per la promozione della democrazia nel mondo, il materiale presente è di sicuro interesse anche per lo studioso che intenda analizzare le elezioni sia in ottica comparata, sia attraverso studi di singoli casi.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Elezioni

30 Paesi 1990-2020

Posizionamento su policy, attitudine verso la democrazia, ideologia, posizionamento destra-sinistra

 

Il CNEP è il frutto di una collaborazione tra un nutrito gruppo di studiosi che ogni anno conducono sondaggi attraverso 30 diversi Paesi dal 1990. Questo progetto è ancora molto aggiornato, riuscendo a condurre sondaggi prima e dopo di ogni elezione fino ad oggi.

 Negli anni i dati raccolti hanno iniziato a comprendere un numero crescente di argomenti, partendo da informazioni riguardanti i processi di intermediazione, che costituiscono il nucleo originale della ricerca, fino ad arrivare all’idea che i cittadini hanno della democrazia, il ruolo dei partiti populisti, di internet e delle fake news.

 

  • Constituency-Level Election Archive (CLEA) 

http://www.electiondataarchive.org/index.html

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Elezioni

168 Paesi 1847-2018

Risultati elettorali

 

Il CLEA è un archivio che comprende i risultati a livello circoscrizionale di molte elezioni legislative. Nonostante la semplicità del dataset, è comunque uno strumento importante da cui poter attingere.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, expert survey, sondaggi di opinione

Leader dei partiti

166 Paesi 2012-2019

Integrità dei processi elettorali, percezione delle elezioni

 

Questo progetto, fondato dall’Università di Harvard nel 2012, si concentra sull’integrità delle elezioni, chiedendosi se queste rispettino o meno gli standard internazionali, che cosa succede quando ciò non avvenga, e che cosa si può fare per mitigare questi problemi. Attraverso diverse variabili, questo lavoro ha contribuito alla verifica e riformulazione di alcune teorie sulla democrazia e le elezioni.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, sondaggi di opinione

Elezioni del Parlamento Europeo

PE 1974-2020

Risultati delle elezioni, posizionamento di policy, ideologia, programmi elettorali, notizie dei giornali

 

Questo dataset si occupa non solo di raccogliere i dati sull’affluenza e i risultati delle elezioni del Parlamento Europeo, ma si occupa anche di raccogliere i dati di sondaggi riguardanti il comportamento di voto, le opinioni sui temi di campagna elettorale, la percezione di appartenere a una comunità europea, e altro. Sono inoltre presenti analisi dei manifesti elettorali dei gruppi dell’Europarlamento, expert survey e analisi delle notizie riguardanti i temi in esame.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, sondaggi di opinione, esperimenti di laboratorio

Leggi elettorali

5 Paesi 2010-2015

Comportamento degli elettori, analisi dei materiali elettorali, contenuti delle leggi elettorali

 

Questo dataset collaborativo tra studiosi europei e americani è un importante sforzo che vuole analizzare il modo in cui la regolamentazione elettorale influenza il funzionamento della democrazia. In altre parole, attraverso questo dataset si può studiare come le regole del gioco e il contesto elettorale influenzino la relazione tra partiti ed elettori. Lo studio si concentra sulle elezioni in Canada, Francia, Germania, Spagna e Svizzera tra il 2010 e il 2015.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati/analisi secondarie

Elezioni

20 Paesi 1945-2015

Volatilità elettorale

 

Il CISE ha sviluppato un piccolo dataset sulla volatilità elettorale e i suoi componenti interni riguardante 20 Paesi dell’Europa Occidentale dal 1945 al 2015 e tutte le elezioni che si sono svolte in questo periodo, totalizzando 347 elezioni.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati/analisi secondarie

Elezioni

PE 1979-2014

Volatilità elettorale

 

Come il precedente, anche questo dataset si occupa della volatilità elettorale. In questo caso si parla delle elezioni del Parlamento Europeo dal 1979.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Sistemi elettorali

31 Paesi 1945-2013

Risultati elettorali, leggi elettorali

 

Questo progetto fornisce uno storico dei sistemi elettorali per le Camere basse di 31 Paesi Europei, nonché un archivio delle loro leggi elettorali. Sono inoltre presenti alcune analisi compiute sulla base di questi dati.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Elezioni

57 Paesi 1945-2008

Risultati elettorali

 

Il GED, precedentemente chiamato Constituency-Level Elections Dataset, fornisce informazioni sui risultati delle elezioni sia a livello nazionale che locale in molti Paesi del mondo.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, expert survey, sondaggi di opinione

Elezioni

N/A

N/A

 

L’Institute for Democracy and Electoral Assistance è un ente pubblico internazionale a cui aderiscono circa 30 Paesi del mondo. Sul suo sito sono presenti diverse banche dati riguardanti i processi elettorali, la partecipazione politica e la rappresentanza, nonché dati su parità di genere, conflitti e tematiche legate alla sicurezza.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, analisi secondarie

Elezioni, governi, partiti

45 Paesi 1945-2020

Risultati elettorali, orientamento politico

 

Questo dataset, simile ad altri già citati, raccoglie dati su elezioni, governi e partiti politici che ne fanno parte. Sono presenti i risultati delle elezioni nazionali di circa 100 tra Paesi e regioni europee, oltre a una classificazione dei partiti in base al loro orientamento politico. Da rilevare, comunque, che questa codifica è molto generica e fornisce solo una idea grossolana del posizionamento dei partiti.

 


 

OPINIONE PUBBLICA

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Elettori

Numero di Paesi variabile 1996-2016

Comportamento degli elettori, posizionamento ideologico, posizionamento su policy

 

Il CSES si concentra sul comportamento e l’opinione degli elettori durante il periodo prima delle elezioni e quello immediatamente successivo. Oltre ai questionari e le risposte ottenute, sono presenti anche variabili riguardanti il contesto elettorale nel quale questi sondaggi sono stati svolti. Ogni cinque anni, inoltre, il progetto viene aggiornato includendo nuovi temi, in modo da risultare sempre aggiornato.

 

 

 

 

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini/elettori

N/A

Opinioni, atteggiamenti, valori

 

I “barometri” sono sondaggi di opinione che coinvolgono intere regioni, spesso continenti, con l’obiettivo di sondare le affinità e le differenze tra i Paesi oggetto di studio su temi riguardanti l’economia, la cooperazione internazionale, la governance e la società. Questi sondaggi sono ripetuti ciclicamente a intervalli regolari, con più o meno frequenza, talvolta introducendo anche novità sui temi e gli argomenti affrontati.

  

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini

11 Paesi 2000-2015

Valori, comportamenti

 

Questo particolare dataset si occupa della cosidetta “Primavera Araba”, e coinvolge quindi gli 11 Paesi arabi che sono stati coinvolti da quegli eventi negli anni 2010-11. 

Grazie al finanziamento della Commissione Europea è stato possibile portare avanti sondaggi di opinione all’interno dell’intera regione a fine 2014, costruendo un database longitudinale che raccoglie dati per gli anni 2000-2015, rendendo possibile la comparazione di valori e comportamenti nel Medio Oriente e il Nord Africa.

Il progetto si è concluso a settembre 2016, ma i dati sono ancora a disposizione per essere studiati e analizzati.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini

49 Paesi 2002-2020

Valori, comportamenti, contesto sociale

 

Fondato nel 2001, questo ciclo di sondaggi consiste in interviste in presenza compiute ogni due anni a campioni stratificati della popolazione europea.

Simile all’Eurobarometer, questo progetto ha come obiettivo il tracciamento dei cambiamenti sociali in più di 30 Paesi, costruendo anche indicatori e parametri per misurare il progresso delle società in base a una seria metodologia.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini europei

47 Paesi 1981-2017

Valori

 

L’EVS è un ambizioso progetto che cerca di fornire uno sguardo approfondito sulle idee, le credenze, le preferenze, i valori e le opinioni dei cittadini in tutta Europa.

A differenza dell’EES e dell’Eurobarometro, questo sondaggio si concentra soprattutto sui valori umani (come, per esempio, la famiglia, la religione, la morale, l’identità, ecc.) più che sulla società intesa in senso sociologico.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini

47 Paesi 1945-2020

Supporto verso i governi e i partiti

 

L’EAP è uno sforzo collettivo internazionale con lo scopo di misurare il supporto dei cittadini verso gli esecutivi politici. Sono raccolti dati su quasi 50 Paesi, aggiornato fino ad oggi, raccogliendo i dati da centinaia di società di sondaggi e migliaia di sondaggi.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini

Numero variabile di Paesi 1985-2020

Valori, demografici, contesto, opinioni

 

L’ISSP è un Progetto fondato e finanziato dai suoi membri istituzionali, ognuno dei quali rappresenta una nazione e le sue risorse accademiche.

Questo Progetto conduce sondaggi in molti Paesi del mondo su temi di rilevanza per le scienze sociali. I sondaggi sono pensati per poter essere replicati e possono essere utilizzati in prospettiva comparata sia tra nazioni che tra periodi di tempo. In ogni sondaggio vengono aggiunti temi di rilevanza attuale per le scienze sociali, e i dati raccolti sono tutti liberamente consultabili.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione

Cittadini

Numero variabile di Paesi 1981-2020

Valori, attitudini e credenze

 

Il WVS è un network di accademici che studiano i cambiamenti nei valori delle persone e il loro impatto sulla vita politica e sociale dei Paesi.

Sin dal 1981 questo lavoro si è espanso fino a comprendere, ad oggi, circa 100 Paesi del mondo, nei quali viene presentato lo stesso questionario a cadenza regolare, totalizzando quasi 400.000 intervistati. Questo rende il WVS uno dei dataset sull’opinione pubblica più vasti e utili per gli studiosi. La settima edizione è in attesa di 

 

 


 

DEMOCRAZIA & ISTITUZIONI

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, analisi secondarie

Stati

202 Paesi 1789-2020

Uguaglianza, libertà, forma di governo, partiti

 

Il progetto Varieties of Democracy distingue tra cinque modelli teorici di democrazia: elettorale, liberale, partecipativa, deliberativa e egalitaria. Questi modelli sono stati affinati negli anni e la loro misurazione si affida ad alcune variabili ben definite. 

Il dataset V-Dem si occupa di raccogliere queste variabili per 202 Paesi dal 1789 a oggi, con aggiornamenti annuali, aiutando a comprendere come è variata la concezione di democrazia nel mondo attraverso il tempo.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati, analisi secondarie, expert survey

Governi, partiti

22 Paesi, Unione Europea, Florida e Pennsylvania 1945-2020

Temi di agenda

 

Il CAP è un dataset che vuole aiutare ad analizzare le linee di tendenza nel campo del policy-making attraverso il tempo e lo spazio. Attraverso la creazione di uno schema di codifica comune, il CAP rende possibile monitorare i processi di policy e le azioni che i governi compiono in risposta alle sfide che si trovano davanti.

In realtà, il dataset risulta molto complicato da utilizzare e l’applicativo online rende difficile la comparazione. Probabilmente, comunque, contattando i ricercatori del progetto si potrà risalire ai dati in un formato più accessibile.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Partiti, governi, elezioni

37 Paesi 1918-2020

Storico elezioni, storico governi, posizionamento politico

 

ParlGov contiene informazioni utili alle scienze sociali riguardo a 37 Paesi OCSE. Il suo database combina circa 1700 partiti, quasi 1000 elezioni e 1600 governi, dei quali raccoglie informazioni di particolare rilievo, come la composizione dei governi, i risultati elettorali, gli statuti e collegamenti a molti dei database citati in questo documento.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Sondaggi di opinione, expert survey, dati aggregati, analisi secondarie

Cittadini, partiti, governi, elezioni

37 Paesi

N/A

 

Anche se non è un vero e proprio dataset, è qualcosa di molto simile. Lo European Journal of Political Research pubblica ogni anno per l’European Consortium for Political Research un annuario degli avvenimenti più importanti per la scienza politica in 37 Paesi, tra cui tutti gli Stati dell’UE. Sono inclusi i risultati delle elezioni, dei referendum, i cambi di governo, le riforme istituzionali e così via. Inoltre, esperti qualificati forniscono per ognuno di questi Paesi un commento e una analisi dell’anno passato. Nel sito sono presenti strumenti di visualizzazione dei dati che possono anch’essi risultare utili.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Parlamenti

192 Paesi 2005-2020

Supporto verso i governi e i partiti

 

Parline si occupa dei Parlamenti nazionali, raccogliendone dati riguardanti composizione nel tempo, regolamenti, attività ed evoluzioni. Nel dataset sono presenti dati sui Parlamenti della maggior parte degli Stati che ne hanno uno, e i dati sono costantemente aggiornati.

 

 

Tipo

Unità di analisi

Paesi coperti e arco temporale

Principali variabili

Dati aggregati

Governi

30 Paesi, periodo variabile

Tipo di governo, componenti del governo, polarizzazione

 

Questo dataset raccoglie dati sulle coalizioni di governo e sui governi stessi di 30 Paesi europei. Sono presenti molti dati interessanti sulla composizione dei governi, sia in termini di numero di ministri che di partiti, nonché dati su cambiamenti importanti e dimissioni ministeriali. Purtroppo la raccolta dati è ancora in corso e i dati sono preliminari, ma sono già fruibili attraverso il sito.

 

 
ultimo aggiornamento: 15-Dic-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
UniFI Scuola di Scienze Politiche \ Home Page

Inizio pagina